L'estate si sa..è bella! Ma oltre il sole e il caldo, porta con sè anche la fastidiosa presenza delle zanzare. 

La prevenzione deve avere inizio già nel nostro giardino. Voi cittadini svolgete un ruolo primario nel controllo degli spazi privati. Osservare dei piccoli e semplici accorgimenti può quindi davvero fare la differenza.

Ecco alcuni consigli su come combattere questi insetti:

1- Mettete al riparo dalla pioggia tutto ciò che può raccogliere acqua;

2- Tra Aprile e Settembre, ricordate di trattare con pastiglie di insetticida i tombini;

3- Se avete vasche o fontane, introducete alcuni pesci;

4- Chiudete con coperchi o coprite ocn teli di plastica i bidoni e i recipienti che non possono essere spostati;

5- Eliminate i sottovasi o ricordatevi di svuotarli settimanalmente;

6- Controllate periodicamente e accuratamente il giardino alla ricerca di nuove raccolte di acqua;

7- In casa, usate le zanzariere anzichè zampironi e fornelletti;

8- Usate i repellenti cutanei seguendo le indicazioni riportate sulle confezioni;

9- Quando soggiornate all'aperto, proteggetevi con repellenti ambientali.

In allegato, si rende nota anche l'ordinanza con le disposizioni e le avvertenze da seguire al fine di arginare la presenza delle zanzare.

09/09/2019